1-1

 

Reti: 25' st Foschi (T), 30 st Rianzantsev

 

Torino: Banse, Celesia, Crivellaro, Finica, Foschi, Matiasyak, Khvedelidze, Poppa, Sadiqu, Sylla, Peirano.

A disposizione: Gennaro, Cotruta, Filippone, Gondiu, H'maidat, Larotonda, Novelli, Piemonte.

All. Savarra, Dir. Andriulli.

Dynamo Kiev: Kyryliuk, Huk, Kuzyk, Riazantsev, Isaschenko, Hlushach, Kozlenko, Brazhko, Veleten, Kulakovskyi, Chervinskyi.

A disposizione: Ivanonv, Golokolosiv, Bol, Solohub, Zdyrko, Gladkovskyi, Slutskyi

All. Bezhenar, Dir. Yashkin

Arbitro Savarra sez. Bra, Ass. Aimar, Pellegrino

NOTE: Primo tempo equilibrato, una sola occasione da goal per la Dynamo sventata nell'area piccola. Partita tesa e sostenuta da un intenso spirito agonistico. Secondo tempo combattutto sul piano fisico giocato duramente da entrambe le squadre. Il torino sblocca la partita su lancio lungo, Foschi insacca. Ma i festeggiamenti durano poco: dopo 5 minuti la Dynamo pareggia con Hlusach che scavalca Matusiak. Risultato che passa in secondo piano vista la conclusione della partita con pioggia di cartellini per una accesa rissa in campo tra i giocatori delle due squadre.


TECNOFOTO PIOSSASCO

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con e tue preferenze. Chiudendo questo banner,scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.