0-2

 

RETI: 10' aut. Ghilardi (D), 10' st Riazantsev (D)

 

FIORENTINA: Ricco, Santi, Ghilardi, Mariani, Dsibril, Pantani, Ancora, Innocenti, Di Stefano, Magliocca, Barducci.

A dsposizione: Dodaro, Giorgi, Fogli, Quirini, Arnetoli, Imparato, Masini, Marinello

All. Fazzini, Dir. Sbolci.

 

Dynamo Kiev: Brazhko, Hlushach, Huk, Idadchenko, Kozlenko, Kulakovskyi, Kuzyk, Kyryliuk, Riazantsev, Slutskyi, Veleten

A disposizione: Bol, Chervinskyi, Gladkovskyi, Golokolosov, Ivanov, Solohub, Sdyrko

All.Bezhenar, Dir. Yashkin

 

Arbitro Bonomo sez. Collegno, Ass. Boni, Boaglio

NOTE- Il tempo di prendere le giuste misure quando arriva, improvviso, il vantaggio della Dinamo su un tiro senza troppe pretese deviato in rete da Ghilardi. Ripresa che ricalca l'andamento dei primi trenta minuti, con la Fiorentina che cerca di impattare, ma gli sterili attacchi non creano molti problemi alla difesa della Dynamo. in una delle ripartenze arriva il raddoppio degli Ucraini con Riazantsev. Sino alla fine molto dinamismo ma nessun pericolo per gli estremi delle due squadre.

TECNOFOTO PIOSSASCO

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con e tue preferenze. Chiudendo questo banner,scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.